Energia verde certificata: dove comprarla senza costi ulteriori?

renewable-energy-illustration

Grazie alla liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica, in vigore da diversi anni, gli italiani hanno la possibilità di scegliere il fornitore di energia elettrica per la propria abitazione o per la propria attività lavorativa. Un aspetto peculiare del nuovo mercato consiste in una maggiore attenzione alla profilazione dell’offerta secondo i reali bisogni del consumatore. Quello che non tutti sanno è che le aziende e i consumatori possono anche scegliere se acquistare energia pulita proveniente da fonti alternative al posto dell’energia elettrica ottenuta da fonti convenzionali.

Acquistare energia pulita: ma come?

Le aziende e i consumatori spesso non conoscono questa possibilità e non sono facilitati dai prezzi solitamente più alti dell’energia pulita. Questa differenza di prezzo è in chiaro contrasto con l’obiettivo della  “grid parity“. Con questo termine si definisce il raggiungimento dell’equivalenza economica tra l’energia prodotta da fonti rinnovabili e quella ottenuta da combustibili fossili. In Italia sono già in atto speciali iniziative volte ad ottenere la grid parity appoggiate da varie organizzazioni ambientaliste, quali il WWF. Anche Garbini Consulting, con la filosofia Risparmio Virtuoso, si è battuta per ottenere questo risultato e ed ora i clienti possono scegliere energia verde certificata allo stesso prezzo di quella ottenuta da combustibili fossili.

Le principali tipologie di offerte proposte

 Vi sono svariate proposte sulla base delle quali privati e aziende possono scegliere di comprare energia pulita verificata e fornita, secondo uno schema di controllo trasparente, garantito da un ente di certificazione riconosciuto a livello internazionale*. Nello specifico, le offerte mirano a coprire ogni kWh (chilowattora) acquistato da un cliente con un pari approvvigionamento di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili o, prodotto direttamente dal fornitore ​comunque con fonti rinnovabili.

Molte offerte sono piuttosto rigide per quanto riguarda i criteri impiegati nel processo di produzione dell’energia stessa: criteri che prevedono, ad esempio, “emissioni zero” garantite nello sfruttamento di fonti di energia solare, eolica, idroelettrica, geotermica o proveniente da biomasse o dalle maree. Il tutto rigorosamente senza impiego di combustibili fossili e senza emissioni di gas serra nell’atmosfera, per ridurre, appunto, le emissioni di CO2 per la quota corrispondente ai propri consumi di energia elettrica.

Come rispettare l’ambiente e risparmiare

 Garbini Consulting offre da tempo servizi di consulenza a tutto campo, che partono dall’analisi dei consumi dell’azienda (desumibili già da una copia della bolletta relativa agli ultimi consumi effettuati).  Tra i suoi principi ci sono il risparmio economico ed il risparmio del pianeta, ha quindi deciso di puntare ad ottenere, ed ha raggiunto l’obiettivo, di far acquistare Energia verde certificata allo stesso prezzo dell’energia ottenuta da combustibili fossili. Questo risultato è stato raggiunto grazie all’aggregazione della domanda che eleva l’intelligenza contrattuale dei suoi clienti: punto chiave della filosofia Risparmio Virtuoso. Il 98% dei nostri clienti ha già sottoscritto un contratto con energia verde certificata ed avrà quindi la possibilità di lavorare riducendo il suo impatto ambientale.

Contattaci scrivendo a info@garbiniconsulting.com o allo 0731.814693

* L’Energia verde certificata che forniamo ai nostri clienti viene garantita attraverso i certificati G.O. (Garanzie di Origine), introdotti a livello europeo dalla Direttiva 2011/77 CE e successivamente, in Italia, dal D.M. del 6 luglio 2012. Le Garanzie di Origine vengono rilasciate dal GSE (Gestore Servizi Elettrici) e attestano che un dato volume di elettricità è stato prodotto da fonti energetiche rinnovabili. Questi certificati qualificano i produttori e gli utilizzatori di Energia Verde per il loro impegno a favore dell’ambiente, e hanno lo scopo di creare un sistema volontario di mercato per incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Be first to comment